Caso Moby, l’ex ministro Toninelli: “Non ho mai ricevuto pressioni da Grillo o da altri per aiutare qualcuno. E lo testimonia la mia attività”

«Se mi hanno sostituito al governo anche per questa mia fermezza? Non ho elementi per rispondere, ma di certo per quello che ho fatto da ministro mi sono fatto tanti nemici potenti», dice l’ex ministro dei Trasporti dei Cinque Stelle. «Quello che so è che io volevo servizi efficienti e tariffe più basse» L’inchiesta su … Continua a leggere Caso Moby, l’ex ministro Toninelli: “Non ho mai ricevuto pressioni da Grillo o da altri per aiutare qualcuno. E lo testimonia la mia attività”

Covid: 80 positivi in nave da crociera

L’imbarcazione è attraccata a Nussdorf, nei pressi della capitale, ed è scattata la quarantena Focolaio di coronavirus a bordo di una nave da crociera in navigazione sul fiume Danubio nei pressi di Vienna. Ben 80 passeggeri, su 178 complessivi, sono risultati positivi. Tutte le persone sono state poste in quarantena. L'imbarcazione, proveniente dalla Germania, ora … Continua a leggere Covid: 80 positivi in nave da crociera

VINCENZO ONORATO: L’ARMATORE IN GUERRA PER SALVARE LA MOBY

VINCENZO ONORATO: TRA NAVI E TRIBUNALI NELLA BATTAGLIA PER NON PERDERE MOBY E TIRRENIA. SCONTRO CON GRIMALDI E AGENTI DEL MOSSAD CHIAMATI CAUSA. Vincenzo Onorato è impegnato nella battaglia per non perdere Moby e Tirrenia, società marittima che l’armatore stesso controlla dal 2015. IL GRUPPO ONORATO IN CRISI A luglio 2020 Moby e CIN hanno … Continua a leggere VINCENZO ONORATO: L’ARMATORE IN GUERRA PER SALVARE LA MOBY

Nave contro banchina in Marittima a Venezia: Msc paga i danni

È ancora vivo nel ricordo dei veneziani e in particolare di chi abita nella zona di san Basilio alle Zattere, quel boato simile a un terremoto che ha fatto tremare il territorio limitrofo la Stazione marittima.A provocarlo, due anni fa, è stata la nave da crociera Msc che nel transitare lungo il canale portuale della … Continua a leggere Nave contro banchina in Marittima a Venezia: Msc paga i danni

«Campania, nella terra dei marinai non si trovano più ufficiali e direttori di macchina»

AAA Cercasi disperatamente ufficiali e direttori di macchina in possesso di competenze aggiornate rispetto alle più moderne tecnologie di bordo. L’allarme arriva da Confitarma, la Confederazione italiana degli armatori, al termine della prima riunione del Gruppo Tecnico «Education e Capitale Umano». In particolare, gli armatori registrano un forte squilibrio tra l’offerta di ufficiali di coperta … Continua a leggere «Campania, nella terra dei marinai non si trovano più ufficiali e direttori di macchina»